2019, l’anno di un sodalizio
rinnovato

A maggio abbiamo celebrato i nostri 40 anni con
un evento che ha coinvolto tutti i genovesi per
rendere omaggio alla nostra città natale.

2019, l’anno di un sodalizio<br>rinnovato

Per il 40° anniversario di Slam abbiamo voluto omaggiare la nostra città natale, Genova, raccontando il rapporto che ci lega a lei e ai suoi abitanti in modo non convenzionale. Abbiamo chiesto al celebre fotografo ligure Settimio Benedusi di scattare ritratti fotografici di centinaia di Genovesi, lasciando che fossero direttamente i volti a descrivere la città. In primissimo piano e senza bisogno di didascalia.
“A raccontare Genova sono i volti di chi la vive”.

I AM GENOVA ha preso il largo dal 20 al 26 maggio 2019 coinvolgendo tutti: cittadini, eccellenze genovesi e istituzioni. Anche grazie al carisma e alla capacità di improvvisazione di Benedusi, il risultato è andato oltre ogni aspettativa: sono state oltre 1000 le fotografie scattate ai Genovesi tra Palazzo Ducale e diversi altri luoghi della città; un’adesione altissima dimostrata anche, in pochi giorni, dai tanti download delle foto sul sito.  


L’evento è concluso, ma il progetto non si ferma qui: usa l’hashtag #IAmGenova e #SlamIAm per condividere le tue storie sulla città.
2019, l’anno di un sodalizio<br>rinnovato